Macerata, il video degli spari  

Scritto da il 3 febbraio 2018

Tre colpi di pistola, una dopo l’altro, sparati senza esitazione da Luca Traini. E’ quanto mostrano le immagini catturate da alcune telecamere di sicurezza e diffuse oggi da Cronache Maceratesi, che documentano una delle sparatorie cui l’autore del raid razzista ha dato vita ieri.

Nel video, l’esterno del bar H7 di Casette Verdini (frazione di Macerata) – una delle tante ‘tappe’ del raid xenofobo – con l’arrivo dell’Alfa 147 nera di Traini, che inchioda. Subito dopo, tre colpi di pistola e la fuga. Come mostrano le immagini all’interno dell’esercizio, i clienti, colti alla sprovvista dalla sparatoria, scappano per mettersi in salvo.


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background