Borse europee in rosso, a Milano tiene Intesa Sp  

Scritto da il 5 febbraio 2018

Le Borse europee chiudono in rosso, sulla scia del tonfo di Tokyo e con Wall Street che tiene ma rischia di chiudere la terza seduta di fila di sell-off. La prudenza prevale tra gli investitori che si interrogano se i mercati stiano registrando una forte correzione oppure stanno iniziando una fase negativa. A Milano l’indice Ftse Mib cede il 2,08%, Maglia nera per Londra -2,64%, in calo di oltre 2 punti anche Francoforte e Parigi. A Piazza Affari le vendite colpiscono tutti i comparti, tiene l’indice bancario che perde meno di mezzo punti. Maglia nera per Finecobank -4,43% dopo i risultati 2017, ribassi intorno al 4% per Exor, Saipem e Italgas. Bene invece Bper, Banco Bpm +1,04% e Intesa Sanpaolo +0,67% dopo la presentazione del nuovo piano al 2021.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background