Forza Italia punta sul sociale e candida il sindaco Musella  

Scritto da il 6 febbraio 2018

Forza Italia punta sul sociale e candida il sindaco Musella

Pubblicato il: 07/02/2018 12:52

Molti colleghi di partito lo chiamano il politico “dal volto umano”: c’è senza dubbio la decisione di puntare sul sociale nella scelta di Silvio Berlusconi e di Forza Italia di candidare Graziano Musella alla Camera dei Deputati nel collegio uninominale di Rozzano.

Da sindaco di Assago Musella, che da un anno è anche coordinatore provinciale di FI in Lombardia, è intervenuto in favore dei cittadini sia sul fronte della pressione fiscale che con interventi per chi versa in gravi difficoltà economiche, ma si è anche impegnato a favore di cittadini di altre città con il Fondo di solidarietà Locale e Nazionale creato per aiutare persone colpite da calamità naturali o da disastri ambientali e sociali. Proprio grazie al fondo nel 2013 a 25 cittadini della città di Taranto colpiti dalla crisi dell’Ilva sono stati donati dal Comune di Assago 1000 euro pro-capite. Non un’iniziativa isolata: nel 2015 sono stati donati 10mila euro al Comune di Benevento colpito dall’alluvione mentre, lo scorso anno, sono stati raccolti 100mila euro per la costruzione di una struttura socio-ricreativa ad Accumoli, Comune devastato dal terremoto e, successivamente, si è costituita la Rete dei Comuni per la salvaguardia dell’ambiente e per far rinascere i territori depressi.

Insomma, un impegno a tutto tondo per la solidarietà anche tra cittadini di città diverse geograficamente e politicamente, che fa dire a qualcuno che Forza Italia, come la scelta di candidare Musella dimostrerebbe, non si pone più solo come un movimento strettamente liberale ma anche come movimento che punta su un modello sociale.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background