Meta-Moro, cosa dice il regolamento  

Scritto da il 6 febbraio 2018

Meta-Moro, cosa dice il regolamento

(Fotogramma)

Pubblicato il: 07/02/2018 11:00

Ha fatto discutere il caso di Ermal Meta e Fabrizio Moro, in gara a Sanremo con la canzone ‘Non mi avete fatto niente’. Il ritornello del brano, praticamente identico a ‘Silenzio’, un testo presentato a Sanremo Giovani nel 2016, ha rischiato di costare alla coppia l’eliminazione dal Festival. Eliminazione però scongiurata, come ha rimarcato il vicedirettore di Rai1, Claudio Fasulo, visto che “il brano ha i requisiti di canzone nuova. Quindi rimane in gara“. Ma cosa dice il regolamento di Sanremo in proposito? E cosa si intende per ‘canzone nuova’?

Per quanto riguarda le canzoni in gara, il regolamento parla chiaro: “Tutte le canzoni dovranno essere nuove – si legge nel testo -. Le 20 canzoni interpretate-eseguite dagli Artisti della Sezione Campioni dovranno essere nuove al momento dell’iscrizione a Sanremo 2018 e rimanere tali sino alla loro prima esecuzione nel corso di Sanremo 2018″.

Ma cosa si intende per canzone nuova? “E’ considerata nuova – recita il regolamento – la canzone che, nell’insieme della sua composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario (fatte salve per quest’ultimo eventuali iniziative editoriali debitamente autorizzate), non sia già stata pubblicata e/o fruita, anche se a scopo gratuito, da un pubblico presente o lontano, o eseguita o interpretata dal vivo alla presenza di pubblico presente o lontano”.

Tuttavia, il regolamento precisa che “sussiste la caratteristica di canzone nuova nell’eventualità di utilizzo di stralci ‘campionati’ di canzoni già edite, sempre che questi – nel totale – non superino un terzo della canzone ‘nuova’ stessa”. Stando al regolamento, “a titolo esemplificativo e non esaustivo” la canzone non è considerata nuova se “l’insieme o la parte musicale o il testo letterario della canzone abbia generato introiti derivanti da eventuale sfruttamento, diffusione e distribuzione totale o parziale di natura commerciale, riscontrabili e verificabili presso gli enti preposti alla riscossione di diritti d’ autore e/o editoriali, fatti salvi eventuali introiti derivanti dalla mera stampa per finalità interne al di fuori di ogni fattispecie di distribuzione”. Inoltre, non è considerata nuova la canzone che “abbia già avuto un impiego totale o parziale in una qualsiasi attività o iniziativa direttamente o indirettamente, commerciale”.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background