Virus cadono anche dal cielo  

Scritto da il 7 febbraio 2018

Virus cadono anche dal cielo

(Fotogramma)

Pubblicato il: 08/02/2018 18:42

Un numero sorprendente di virus circola nell’atmosfera terrestre e – letteralmente – cade su di noi dal cielo, secondo una nuova ricerca condotta da scienziati in Canada, Spagna e negli Stati Uniti. Nell’indagine si è tentato di studiare per la prima volta i virus presenti nella troposfera, quello strato di atmosfera oltre i sistemi meteorologici terrestri, ma al di sotto della stratosfera in cui volano gli aerei. E si evidenzia come i virus possano essere trasportati per migliaia di chilometri prima che si depositino sulla superficie terrestre.

“Ogni giorno vengono depositati oltre 800 milioni di virus per metro quadrato sopra lo strato limite del pianeta, ovvero 25 virus per ogni persona in Canada”, dichiara il virologo dell’Università della British Columbia Curtis Suttle, uno degli autori senior dello studio pubblicato sull’International Society for Microbial Ecology Journal. “Circa 20 anni fa abbiamo iniziato a trovare virus geneticamente simili in ambienti molto diversi in tutto il mondo. Questo probabilmente spiega perché è immaginabile che un virus possa anche essere trascinato nell’atmosfera di un continente, e depositato su un altro”.

Batteri e virus vengono trasportati nell’atmosfera in piccole particelle dalla polvere del suolo o dagli spruzzi del mare. Suttle e i colleghi dell’Università di Granada e della San Diego State University volevano sapere quanto di questo ‘materiale’ oltrepassa il limite dei 2.500-3.000 metri. A quell’altitudine, le particelle vengono trasportate più a lungo raggio rispetto agli strati più bassi.

Utilizzando le piattaforme di studio delle montagne della Sierra Nevada in Spagna, il team ha scoperto che ogni giorno miliardi di virus e decine di milioni di batteri vengono depositati, per così dire, nel cielo. I tassi di deposizione dei virus risultano, in particolare, da 9 a 461 volte superiori a quelli dei batteri, e questi microrganismi tendono a spostarsi su particelle più piccole, più leggere, come la spuma del mare, il che significa che possono rimanere nell’atmosfera più a lungo.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background