Addio a Reg Cathey, il Freddy Hayes di ‘House of Cards’  

Scritto da il 9 febbraio 2018

Addio a Reg Cathey, il Freddy Hayes di 'House of Cards'

(Afp)

Pubblicato il: 10/02/2018 15:11

Addio a Reg E. Cathey, l’attore statunitense celebre per avere recitato nella pluripremiata serie tv ‘House of Cards’ interpretando Freddy Hayes, il proprietario e gestore del locale Freddy’s BBQ Joint. Ne dà notizia il produttore David Simon, con il quale aveva collaborato nella serie ‘The Wire’ e in ‘The Corner’, attraverso un post su Twitter: “Reg Cathey, 1958-2018. Non era solo un attore raffinato e magistrale, ma era anche una delle persone più straordinarie con cui abbia condiviso alcune delle mie lunghe giornate sul set”, scrive Simon sul social network, aggiungendo: “Reg, la tua memoria è una grande benedizione”.

Ancora incerte le cause della morte dell’attore nato a Huntsville il 18 agosto 1958 e candidato per due volte al Primetime Emmy Award come miglior attore guest star in una serie drammatica per ‘House of Cards’. Tra le prime apparizioni di Cathey ci fu quella nel programma tv per bambini ‘Square One’ cui seguirono parti in serie tv come ‘Star Trek: The Next Generation’ e ‘Homicide’. E’ apparso anche nel film ‘Seven’ con Brad Pitt e ha interpretato l’antagonista Dirty Dee nella commedia ‘Pootie Tang’ e Norman Wilson nella quarta e nella quinta stagione della serie tv ‘The Wire’. Ha lavorato anche in teatro, a Londra, nella trasposizione del film ‘le ali della libertà’.

Reg Cathey, 1958-2018. Not only a fine, masterful actor — but simply one of the most delightful human beings with whom I ever shared some long days on set. On wit alone, he could double any man over and leave him thinking. Reg, your memory is a great blessing. pic.twitter.com/OHEUbAhTg0

— David Simon (@AoDespair) 9 febbraio 2018


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background