“Siete tre stron..”, Favino risolve il giallo della parolaccia  

Scritto da il 10 febbraio 2018

Siete tre stron.., Favino risolve il giallo della parolaccia

(Fotogramma)

Pubblicato il: 11/02/2018 14:01

“Siete tre stronzi”. La frase, pronunciata nel dietro le quinte di Sanremo, si è sentita ieri durante la trasmissione del festival, al termine del monologo drammatico di Pierfrancesco Favino tratto da Koltés e dell’esibizione successiva di Fiorella Mannoia e Claudio Baglioni sulle note di ‘Mio fratello che guardi il mondo’, aveva fatto pensare ad una lite. E invece era tutt’altro, come ha spiegato Pierfrancesco Favino stamattina: “Uno degli autori si è commosso e nel venirci incontro quando siamo usciti dal palco ha detto questa cosa che voleva essere un ‘mannaggia a voi mi avete fatto commuovere’… la frase gli è venuta un po’ più colorita. Uno dei nostri microfoni era ancora aperto e quindi si è sentito in diretta. Tutto qui. Era tutt’altro che una brutta cosa”, ha spiegato l’attore.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background