Rogo Milano, morto il ragazzino intossicato  

Scritto da il 14 febbraio 2018

Rogo Milano, morto il ragazzino intossicato

(Fotogramma)

Pubblicato il: 15/02/2018 11:44

E’ morto questa mattina il ragazzino di 13 anni rimasto gravemente intossicato nell’incendio divampato ieri ai piani alti del palazzo di via Cogne 20, a Milano. Alle 10.04 i medici dell’ospedale Sacco ne hanno dichiarato il decesso. Il ragazzino italiano di origini marocchine era l’unico ferito in condizioni gravissime delle persone rimaste intossicate dai fumi del rogo. Sono ancora in corso gli accertamenti per stabilire le cause dell’incendio.

La Procura di Milano ha aperto un’inchiesta con l’ipotesi di incendio colposo e omicidio colposo per l’incendio. La Procura iscriverà per le due ipotesi di reato i proprietari dell’appartamento al decimo piano da cui si è sviluppato l’incendio. Al momento sembra che la causa sia un guasto della caldaia di questo appartamento. Il ragazzino deceduto viveva al piano di sopra. Tutto lo stabile, ieri, è stato evacuato.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background