Lucaselli (FdI): “L’Italia ha bisogno di cambiare passo”  

Scritto da il 15 febbraio 2018

“L’Italia è un paese arrabbiato che ha bisogno di cambiare passo”. Lo ha detto, intervistata dall’AdnKronos, l’imprenditrice Ylenia Lucaselli, candidata alla Camera per Fratelli d’Italia in Emilia Romagna e per il centrodestra all’uninominale di Modena.

RICAMBIO – ”Ho scelto di candidarmi in Fratelli d’Italia perché è l’unico partito che ha i valori del centrodestra -dice Lucaselli-. Giorgia Meloni è una donna forte, volitiva e onesta. Il Centrodestra sta bene, ha la necessità di un ricambio ma è quello che sta avvenendo. Credo che Fdi all’interno di questo cambiamento diventerà centrale per il paese”.

SICUREZZA – Per Lucaselli, ”la sicurezza è un tema decisivo in queste elezioni, soprattutto in Emilia Romagna. Non ne avevo una chiara percezione fino a quando – aggiunge – non ho iniziato a girare per questa campagna. A Modena ho passato gli anni dell’Università ma ora camminare per le città dell’Emilia Romagna è pericoloso. A Bologna in pieno centro storico ci sono zone, come piazza Verdi, sottratte all’utilizzo dei cittadini e diventate un covo di attività delinquenziali. La sicurezza è un elemento fondamentale checché ne dicano le percentuali”.

RILANCIO – ”L’Italia – dice Lucaselli – è cambiata, è triste, disillusa e senza sogni e quando il popolo smette di sognare dichiara di essersi arreso. Questo non deve succedere perché veniamo dal paese più bello del mondo, lo dico perché vengo da esperienze all’estero. All’estero ci si accorge di quanto l’Italia sia apprezzata, il problema è che oggi gli italiani si vergognano di essere italiani”.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background