“Testa di c….”, fuorionda al vetriolo per Federica Panicucci  

Scritto da il 15 febbraio 2018

Testa di c...., fuorionda al vetriolo per Federica Panicucci

(credits: Striscia la Notizia)

Pubblicato il: 16/02/2018 12:46

“Figlio di buona donna”, “cretino”, “Quando a settembre sarai a casa tua poi ti dispiacerà un po’ di più, vedrai…”. Federica Panicucci furibonda con il collega di ‘Mattino Cinque’ Francesco Vecchi ‘reo’ di sforare troppo con i tempi. Un’azione imperdonabile per Panicucci, che durante un fuorionda trasmesso ieri sera da Striscia la Notizia e datato 14 febbraio ha insultato pesantemente Vecchi, definendolo anche una “testa di c….” e dando delle “me…” alla regia del programma, colpevole di non rispondere alle diverse sollecitazioni della conduttrice.

Prevedibilmente, il fuorionda di Striscia ha destato scalpore fra i telespettatori, sorpresi negativamente nell’ascoltare lo sfogo: indignazione che si è riversata sui social, dove Panicucci è stata non solo rimproverata per il linguaggio, ma soprattutto accusata di “ipocrisia” per aver svelato “un lato oscuro finora celato dai troppi sorrisi (falsi) in trasmissione”.

Dopo il polverone di ieri sera, ecco però arrivare in diretta le scuse della conduttrice che stamane, nel corso di ‘Mattino Cinque’, ha abbracciato Vecchi e si è giustificata: “Ero molto nervosa ed è una cosa che può succedere a tutti noi – ha detto rivolgendosi al collega -. Chiedo scusa a te e al pubblico. Sono umana e queste sono cose che possono capitare”.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background