Quando il matrimonio è maturo: boom fra over 70  

Scritto da il 17 febbraio 2018

Quando il matrimonio è maturo: boom fra over 70

(Fotogramma)

Pubblicato il: 18/02/2018 15:37

Boom del matrimoni tra gli over 70. In dieci anni il numero di persone che ha pronunciato le parole ‘lo voglio’ dopo aver spento 70 candeline è aumentato del 55,7%. Ad andare a nozze in quattro casi su cinque sono gli uomini. I dati sono contenuti nelle statistiche dell’Istat ed elaborati dall’Adnkronos, che mette a confronto il 2005 con il 2015 (ultimi dati disponibili). Le persone più mature vanno in controtendenza rispetto al trend generale, che invece mostra una riduzione del 21,5% dei riti celebrati, passando dai 247.740 matrimoni a 194.377 nell’arco di soli 10 anni. L’effetto combinato dell’aumento dei matrimoni delle persone più mature e della riduzione delle unioni complessive ha fatto in modo che la percentuale degli sposti over 70 che partecipa da protagonista a un matrimonio raddoppiasse, passando dallo 0,4% degli sposti nel 2005 allo 0,8% nel 2010.

Il numero di sposini over 70 è passato da 1.906 del 2005 a 2.967 del 2015. In particolare le donne che hanno giurato eterno amore erano 312 nel 2005 e sono diventate 535 dieci anni dopo (+71,5%). In percentuale, rispetto al totale dei novelli sposti, si registra solo un leggero incremento, passando dal 19,6% dei casi nel 2005 e il 22% nel 2015. Invece gli uomini che hanno partecipato da protagonisti alla cerimonia sono passati da 1.594 a 2.432 con un incremento del 57,2%.

Nel 2005 a scegliere compagne che non hanno superato la soglia dei 70 sono l’87,7% degli uomini, mentre le donne che spostano un partner under 70 sono il 37,2% delle donne. Dieci anni dopo gli uomini che trovano la loro compagna tra donne che non hanno ancora spento le 70 candeline sono scesi all’83,1% e anche le donne sono diminuite, scendendo al 23,2%.

Tra gli uomini che hanno scelto delle compagne più giovani nel 2015 sono 14 coloro che hanno trovato una partner sotto i 30 anni, mentre nessuna donna ha sposato un uomo al di sotto dei 30 anni. Tornando indietro di 10 anni si scopre che il numero di coppie con oltre 40 anni di differenza era più del doppio; infatti gli uomini over 70 che hanno spostato donne under 30 sono stati 30 a cui vanno aggiunte 4 donne con più di 70 anni che hanno sposato uomini con meno di 30 anni.

IL MATRIMONIALISTA – “In Italia si registrano almeno 3.000 matrimoni all’anno tra uomini che hanno superato i 70 anni e le proprie badanti“. Un dato che dà la misura dell'”esercito delle seconde nozze” che sono “il 13% del totale”, ricorda l’avvocato Gian Ettore Gassani, presidente dell’Ami, l’associazione matrimonialisti italiani, che all’Adnkronos commenta il boom dei matrimoni tra gli over 70. “Soprattutto uomini che non ci pensano proprio a rottamarsi: meno autonomi rispetto alle donne, non sanno rinunciare al ‘nido’ e quindi non hanno nessun problema a dire ‘sì’ per la seconda volta”, dice Gassani evidenziando che la questione è legata ovviamente anche al cambiamento socio-culturale nel nostro Paese dove oggi avanzano convivenze e single e diminuiscono i matrimoni.

Viagra, chirurgia plastica, procreazione assistita, hanno stravolto gli schemi consolidati dell’Italia e la terza età – commenta il presidente dell’Ami – sembra scomparire. La crescita delle seconde nozze va comunque letta insieme ad un altro dato significativo, ovvero le circa 90.000 separazioni e 56.000 divorzi all’anno. Il 20% di quest’ultimi ha più di 70 anni”.

L’aumento vertiginoso dei matrimoni tra over 70 negli ultimi 10 anni mette in risalto anche il “tracollo delle nozze tra giovani“. Gassani ricorda che “nel 1970 ci furono 470mila matrimoni mentre nel 2015 ne abbiamo appena superati 200mila. Cinquant’anni fa un ragazzo di 20 si accingeva a fare il ‘grande passo’ già al primo stipendio. Oggi l’età si è elevata di circa 9 anni: le donne mediamente si sposano a 31 anni, gli uomini a 33”. Sempre che ci arrivino davanti all’altare a quell’età, dal momento che alloggi proibitivi e lavoro precario, ricorda Gassani, “sono tra le principali cause che frenano i matrimoni tra giovani”.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background