Di Maio: “Inchiesta Fanpage? Sembra di vedere Gomorra”  

Scritto da il 19 febbraio 2018

Di Maio: Inchiesta Fanpage? Sembra di vedere Gomorra

(Fotogramma)

Pubblicato il: 20/02/2018 18:00

“Sto guardando il terzo video dell’inchiesta di fanpage.it. È allucinante. Sembra di vedere ‘Gomorra’, ma a differenza della serie qui devono vincere i buoni!”. Lo scrive su Facebook il leader dei Cinque Stelle, Luigi Di Maio.

Tangentopoli non è mai finita, oggi grazie ai giornalisti di Fanpage veniamo a conoscenza di una tangentopoli in Campania, che unisce partiti di destra e di sinistra” dice poi Di Maio, nel corso di una diretta Facebook.

“Stanno ammazzando la mia gente, se vogliamo ripristinare la legalità dobbiamo mandare a casa questi partiti assassini” afferma il leader M5S.

“Uomini vicini alla politica – sottolinea – si vendono gli appalti sui rifiuti per tangenti, questa roba causa non solo sprechi, ma anche morti, questi signori dicono a chi deve smaltire i fanghi ‘dove li vai a interrare non ci interessa”‘.

“Sembra una puntata di Gomorra? Questi partiti si comportano peggio dei camorristi, questi li incontrano i camorristi” aggiunge Di Maio.

Per il leader M5S “la giunta campana ne deve andare a casa. E’ inquinata la giunta e l’opposizione”. “Sono coinvolti Roberto De Luca – afferma – figlio del governatore e Fulvio Bonavitacola che è vicepresidente di De Luca, non possiamo credere che il presidente fosse del tutto inconsapevole“.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background