M5S, il Mundial Gentile ‘sondato’ per ministero dello Sport  

Scritto da il 19 febbraio 2018

M5S, il Mundial Gentile 'sondato' per ministero dello Sport

Claudio Gentile (Wikipedia/CC BY-SA 3.0)

Pubblicato il: 20/02/2018 18:41

Dai campi del Mundial di Spagna ’82 ai palazzi della politica. Poteva essere questo il destino del campione del mondo di calcio Claudio Gentile. A quanto apprende l’Adnkronos, infatti, l’ex difensore della Juventus e della nazionale è stato sondato dal M5S per ricoprire il ruolo di ministro dello Sport all’interno di un eventuale governo guidato da Luigi Di Maio. Gentile – ricordato dai tifosi italiani per l’eroica cavalcata di Spagna ’82 – ha però detto no al corteggiamento dei pentastellati.

“Sono un simpatizzante – dice Gentile all’Adnkronos – ma non ho la presunzione di fare il ministro dello Sport. Non mi interessa, non sono nato per fare il politico. O le cose le fai bene oppure non le fai. C’è stata qualche telefonata con i 5 Stelle ma ho detto di no subito. La politica l’ho sempre tenuta molto distante”.

Risale al 2016 lo sfogo dell’ex ct dell’Under 21 contro i vertici del calcio italiano, accusati di ostracismo nei suoi confronti: “Per colpa di persone meschine, mi hanno troncato la carriera perché non abbassavo la testa. Ho detto no quando mi hanno proposto di far giocare ragazzi che io non ritenevo all’altezza dell’Under 21. Questo mi ha messo contro molte società e soprattutto contro la Federazione”, denunciò allora Gentile che da quel momento, come ha sottolineato anche in un libro, è fuori dal giro che conta.

Intanto i 5 Stelle continuano a sondare figure di alto profilo per comporre la squadra di governo che, come ha ricordato a più riprese il leader Di Maio, sarà presentata prima del voto. L’attività di scouting – spiega una fonte del Movimento – ricalcherebbe grossomodo il sistema di reclutamento adoperato per i candidati nei collegi uninominali. Alcuni parlamentari che si sono occupati dei principali punti del programma starebbero avendo contatti con gli aspiranti ministri, per poi sottoporre a Di Maio i curricula più interessanti per la scrematura finale.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background