Cos’è il bump-stock  

Scritto da il 20 febbraio 2018

Cos'è il bump-stock

(Foto Afp)

Pubblicato il: 21/02/2018 10:51

Stretta sulle armi da parte del presidente statunitense Donald Trump che, sotto pressione per le reazioni alla sparatoria nel liceo della Florida, ha annunciato di aver chiesto al Dipartimento di Giustizia americano la messa al bando dei bump-stocks, meccanismi che modificano le armi semi-automatiche in mitragliatrici automatiche. Il ‘bump-stock’ è infatti attualmente legale negli Stati Uniti in quanto non è in grado di avviare un ciclo di sparo continuo senza premere il grilletto o dover ricaricare le munizioni.

Come funziona? Si tratta di un dispositivo che sostituisce il resto della spalla dell’arma con un ‘sostegno’ che copre l’apertura del grilletto. In pratica, tenendo l’impugnatura del fucile con una mano e spingendo con l’altra in avanti sulla canna, il dito del tiratore entra in contatto con il grilletto. In questo modo, mentre il fucile si muove avanti e indietro, può sparare centinaia di colpi al minuto. Un ‘escamotage’ che consente, quindi, di trasformare in automatici i fucili e le armi semiautomatiche ‘aggirando’ la legge.


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background