La banana che si mangia con la buccia  

Scritto da il 20 febbraio 2018

La banana che si mangia con la buccia

(dal sito della D&T Farm)

Pubblicato il: 21/02/2018 16:40

Un frutto ‘nuovo’ che arriva dal Giappone. O meglio, sempre lo stesso – quello che tutti conoscono – in quanto a forma, consistenza e sapore, con una particolarità: la sua buccia è commestibile.

E’ la banana ‘messa a punto’ dai ricercatori della D&T Farm, nella prefettura occidentale di Okayama, attraverso il metodo del cosiddetto Freeze Thaw Awakening (una sorta di ‘congelare-scongelare-risvegliare’).

COME – Il meccanismo, secondo quanto riporta il ‘Guardian’, prevede di tenere le piante di banane a meno 60 gradi prima di ripiantarle e scongelarle, cosa che permette una crescita molto rapida del frutto con la conseguenza di garantirle una buccia più morbida e digeribile.

BIO – L’ideatore, si legge, “voleva mangiare una banana deliziosa e sicura: la gente può mangiare la buccia perché è coltivata organicamente, senza prodotti chimici”. Per capire quando la banana è pronta per essere mangiata – nella sua interezza, ovviamente – basta aspettare la comparsa di piccole macchie marroni.

PREZZO – Questo frutto è stato prodotto finora solo in piccoli lotti (con un prezzo che, al momento, si aggira intorno ai 5 euro) e – secondo quanto riferito dalla stessa Farm al quotidiano britannico – l’obiettivo è di aumentare la produzione attuale di almeno 10 volte per tentare la strada dell’export in futuro.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background