Roma, sfiduciata presidente III Municipio  

Scritto da il 20 febbraio 2018

Roma, sfiduciata presidente III Municipio

Da Facebook

Pubblicato il: 21/02/2018 22:04

“Con 13 voti favorevoli e 12 contrari passa la mozione di sfiducia contro la Giunta grillina, Roberta Capoccioni non è più presidente del Municipio III. Per i cittadini di Montesacro finisce l’incubo dell’amministrazione pentastellata, un’amministrazione segnata dai veleni e dalle scorribande in seno alla maggioranza Capoccioni, un’amministrazione distante dai problemi del territorio e dal suo tessuto sociale”. È quanto dichiarano in una nota congiunta i consiglieri di Fratelli d’Italia del Municipio III, Emiliano Bono, Vincenzo Di Giamberardino, Donatella Geretto e Giordana Petrella.

”La presidente – proseguono – nel suo discorso di ‘commiato’ ha certificato un fatto che raccontiamo da parecchio tempo: i grillini vivono in una dimensione parallela, fatta da ciò che rimane dei meet up (i soviet de ‘noantri’) e dai dettami che ricevono dal blog della casaleggio associati. La Capoccioni ha infatti descritto un Municipio perfetto, con le strade senza buche, con il verde sempre curato, con un commercio florido, senza abusivismo, con i quartieri sicuri e con le rondini che salutano la Presidente quando entra nel suo ufficio”.

”E cade un altro Municipio, ennesima dimostrazione dell’incapacità del M5S. Oltre le offese e la propaganda, il nulla” commenta su Twitter Matteo Orfini, presidente del Pd.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background