Arriva la carta dei valori dei revisori legali  

Scritto da il 21 febbraio 2018

Arriva la carta dei valori dei revisori legali

Virgilio Baresi presidente Inrl

Pubblicato il: 22/02/2018 13:12

Trasparenza, competenza e professionalità. Sono i principi su cui poggia la Carta dei valori dell’Inrl, l’Istituto nazionale revisori legali, sottoscritta dagli otto revisori legali iscritti e candidati nei vari schieramenti politici alle prossime elezioni del 4 marzo. Una vero e proprio manifesto a difesa della legalità e competenza contabile, al di là delle appartenenze politiche. “E’ la prima volta, in Italia, che -afferma il presidente dell’Inrl, Virgilio Baresi– un organismo rappresentativo degli oltre 155mila revisori legali, il più longevo della categoria con 60 anni di attività, scende in campo per ribadire il forte impegno professionale super partes a difesa degli interessi della collettività, della imprenditoria e del singolo contribuente”.

A rendere ancora più significativa questa manifestazione d’intenti è la trasversalità del messaggio che è stato raccolto dai revisori Antonella Gobbo, candidata alla Camera dei deputati nel collegio uninominale Lazio 1.14 tra le fila del Movimento 5 stelle, da Jacopo Marchetti, candidato alla Camera dei deputati con la lista Civica popolare Lorenzin, nel collegio plurinominale di Lombardia 4-1 Lodi-Vigevano-Pavia, da Desiderata De Angelis, candidata alla elezioni regionali Lazio per la Democrazia cristiana, da Pasquale Ciacciarelli, candidato alla provincia di Frosinone, nelle liste di Forza Italia.

E, ancora, da Tiziano Danieli, candidato alla Camera in tutti i collegi del Comune metropolitano di Venezia nella lista del partito repubblicano-Ala, da Riccardo Giuseppe Zani, candidato al Senato per Civica Popolare con il ministro della Salute Lorenzin, dal già senatore Salvatore Sciascia, candidato nel collegio uninominale senatoriale della Lombardia per Forza Italia, e dal senatore Ignazio Messina, e unico candidato della lista Civica Popolare con Beatrice Lorenzin a Brescia. Tra i proponimenti dei candidati una condivisa riforma del sistema fiscale e un accresciuto ruolo dei revisori nelle partecipate e negli enti locali per il rilancio etico-socio-economico delle amministrazioni pubbliche.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background