Borse europee in calo, su Milano pesano timori Juncker  

Scritto da il 21 febbraio 2018

Borsa, europee in calo dopo Ws e Asia

Pubblicato il: 22/02/2018 09:40

Le Borse europee aprono in calo dopo la chiusura negativa di Wall Street, ieri, e la debolezza degli indici asiatici. Il Dow Jones ha perso lo 0,67% a 24.797 punti, il Nasdaq lo 0,22% a 7.218 punti. Nell’area del Pacifico, la Borsa di Tokyo cede l’1,07%, Hong Kong l’1,4%.

Dall’ultimo meeting di gennaio del board della Fed, la banca centrale americana, emergerebbe l’intenzione di alzare i tassi di interesse tre volte nel 2018, dal momento che l’economia americana sta registrando una ripresa migliore del previsto. Tra le piazze del Vecchio Continente, Milano segna 0,54%, Francoforte -0,85%, Parigi -0,57% e Londra -0,85%.

Sul paniere del Ftse Mib brilla solo Tenaris (+2,5%), che ha registrato un 2017 in forte crescita sul piano dei ricavi (+23%) e degli utili (+813%). Sono positive anche A2a (+2%) Salini Impregilo (+1,8%). Ferrari è in fondo al listino: perde l’1,4%. In rosso anche Fca (-0,98%) e Leonardo (-1%). In leggero calo Creval (-0,3%).


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background