Libri: ‘Il curioso giornalista’, riflessioni sulla professione che cambia di Mario Nanni  

Scritto da il 24 febbraio 2018

'Il curioso giornalista', riflessioni sulla professione che cambia di Mario Nanni

Pubblicato il: 25/02/2018 16:43

Come superare l’esame di Stato per diventare giornalista? Come crearsi uno stile personale? Come il giornalista oggi può qualificare il proprio lavoro nel nuovo orizzonte della Rete? Come vestire le notizie con la cultura del contesto? Questi e altri interrogativi sono i temi affrontati, con stile leggero, da ‘Il curioso giornalista’, nelle librerie dal prossimo primo marzo. Il libro, di 369 pagine, edito da Media&Books è in vendita a 19 euro e a 4,99 euro nella versione ebook. Disponibile nelle principali librerie on line e su Amazon.

L’autore è il giornalista parlamentare Mario Nanni, che ha appena compiuto 40 anni di giornalismo politico, passati a seguire i lavori del Parlamento, alcune commissioni d’inchiesta, come quelle sul caso Moro e su Sindona, e gli avvenimenti politici degli ultimi anni, prima come redattore, poi come capo della redazione politica e infine dalla cabina di capo redattore centrale dell’Ansa.

Il volume presenta diversi livelli di contenuti e di lettura. Si può leggere come un manuale di scrittura, con consigli soprattutto di metodo, esempi e proposte per conseguire uno stile personale, rifuggendo da frasi convenzionali e dai luoghi comuni. Si può leggere anche come una serie di istruzioni su come affrontare al meglio e superare l’esame di Stato per l’idoneità professionale che molti giovani aspiranti giornalisti vivono con tanta ansia e talvolta con un senso di incubo, avendo avuto qualche insuccesso.

Viene anche affrontato il tema della formazione professionale dei giornalisti, delle scuole di giornalismo. L’autore, che è stato in diverse sessioni commissario d’esame per l’idoneità, si sofferma anche sul gran numero di perle disseminate negli scritti all’esame, e le gravi carenze riscontrate durante gli orali: spesso giovani provvisti di lauree e di master mostrano, all’atto pratico, vistose lacune nel campo della storia e della lingua italiana.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background