Polo Nord Italia, caos Roma  

Scritto da il 25 febbraio 2018

Polo Nord Italia, caos Roma

(Foto Afp)

Pubblicato il: 26/02/2018 09:36

Italia sotto assedio del maltempo con Roma che si è svegliata completamente imbiancata (Foto). La morsa gelida di Burian si sta facendo sentire e raggiungerà il suo apice proprio questa settimana. La perturbazione proveniente dall’artico insisterà soprattutto al Centro Sud con precipitazioni sparse ma che saranno nevose anche a livello del mare.

Le temperature subiranno oggi una sensibile ed ulteriore diminuzione per via dell’intensificazione delle gelide correnti di Bora e Tramontana in arrivo direttamente dalla Siberia. Al Nord le minime potranno scendere decisamente sotto lo zero in pianura con valori mediamente compresi tra -5 e -7°C, inferiori sul Piemonte. Le massime oscilleranno tra 0 e 2°C. Al Centro le minime oscilleranno tra -4 e – 6°C con valori più bassi nei fondovalle e fino a -8°C; nelle massime grande freddo sulle Adriatiche con valori prossimi allo zero, sulle zone Tirreniche invece non più alte di 4/5°C, fino ad 8°C in Sardegna. I venti freddi raggiungeranno anche al Sud con i versanti orientali più esposti; minime che raggiungeranno i -3°C nelle aree interne. Massime ad una cifra e comprese tra 5 e 8°C, superiori in Sicilia e sulla Calabria meridionale.

Roma – Intanto nella Capitale, a causa della fitta nevicata, che da nord a sud fino al litorale sin da stanotte, ha imbiancato la città, sono tantissimi i disagi che i cittadini stanno affrontando nonostante la decisione di chiudere le scuole, l’invito dell’assessore alla Sostenibilità ambientale del Comune di Roma, Pinuccia Montanari, a limitare gli spostamenti e l’attivazione del piano neve.

Se la metropolitana funziona, bus e tram sono quasi fermi. Il servizio bus Atac è stato sospeso intorno alle 6.30, poi è stato gradualmente riattivato intorno alle 7.30 con ritardi e forti limitazioni di percorso.

Disagi anche nella circolazione ferroviaria, con ritardi medi di 120 minuti. I treni ad alta velocità provenienti da Nord e in proseguimento su Napoli fermano nella stazione di Roma Tiburtina e non a Roma Termini. Al momento sono sospesi i collegamenti no stop del Leonardo Express tra Roma Termini e l’Aeroporto di Fiumicino. Il traffico è fortemente rallentato anche su tutte le linee del Lazio che afferiscono alla Capitale.

Niente Ztl – Per agevolare la mobilità, l’amministrazione comunale ha deciso di disattivare le zone a traffico limitato in centro a Roma e Trastevere. Lo fa sapere Roma servizi per la mobilità sottolineando che il transito è quindi consentito anche ai veicoli privi di permesso.

Aeroporti – Per colpa della neve Roma Fiumicino “al momento ha un’operatività ridotta, con una sola pista aperta”, comunica l’Enac. Mentre Roma Ciampino, a quanto si apprende, è tornato operativo e a breve partiranno i primi voli. Per quanto riguarda gli aeroporti principali, emerge come “al momento sono operativi quasi tutti gli scali principali, tra cui, Milano Malpensa, Bergamo, Milano Linate, Bologna, Genova, Torino con ritardi dovuti al deicing, gli aeroporti del Nord Est, Pisa, Firenze, Pescara, Reggio Calabria, quelli della Sicilia e della Sardegna. Non operativo lo scalo di Perugia che riaprirà a breve”. Si consiglia in ogni caso di contattare le compagnie scelte per volare.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background