Borse in calo, a Milano giù Campari e banche 

Scritto da il 28 febbraio 2018

Borse europee in calo, a Milano giù Campari e banche

Pubblicato il: 01/03/2018 10:01

Le Borse europee si muovono in territorio negativo, dopo la chiusura in rosso di Tokyo (Nikkei -1,56%) e Wall Street (Dow Jones -1,50%). Sul fronte monetario il rapporto euro-dollaro si attesta a 1,219. A Milano, a circa 30 minuti dall’inizio delle negoziazioni, l’indice Ftse Mib cede lo 0,34% a 22.530, lo spread tra Btp-Bund è a 133 punti con un rendimento del decennale dell’1,98%. Maglia nera per Francoforte -0,50%, in flessione anche Parigi -0,31% e Londra -0,13%.

A Piazza Affari prese di beneficio su Campari -1,68%, Fca lascia sul terreno l’1,56% all’indomani della nota in cui annuncia che il consiglio della società esaminerà la potenziale separazione della controllata Magneti Marelli dal resto del gruppo nel secondo trimestre del 2018. In rosso anche Stm -1,33% e Mediaset -1,15%, sulla parità Poste Italiane, Banca Generali, A2A ed Enel.

L’indice bancario cede oltre mezzo punto: Ubi Banca perde lo 0,96%, Intesa Sanpaolo segna -0,69%, Bper perde lo 0,62%. Tra i pochi titoli in rialzo nel paniere principale ci sono Ferragamo +1,12% il mercato continua a scommettere sull’avvicendamento al vertice come possibile svolta per il gruppo della moda dopo l’annuncio dell’uscita dell’ad Eraldo Poletto – Luxottica +1,13% e Terna +0,37%.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background