Dzeko Spaccanapoli  

Scritto da il 3 marzo 2018

Dzeko Spaccanapoli

(Afp)

Pubblicato il: 04/03/2018 07:16

La Roma gela il San Paolo. La squadra giallorossa, con Dzeko in formato super, stende in rimonta (4-2) il Napoli capolista e sale così al terzo posto della classifica. In gol Insigne, Under, Dzeko (doppietta), Perotti e Mertens. Una sconfitta che brucia e che potrebbe costare cara agli azzurri.

Eppure la partita era iniziata nel migliore dei modi per il Napoli, che trova il gol del vantaggio dopo pochi minuti con Insigne. Immediato il pari giallorosso con Under.

Poi sale in cattedra Dzeko, che al 26′ di testa, su cross di Florenzi, porta in vantaggio i giallorossi. E nella ripresa il bosniaco sigla la sua personale doppietta con una magia: controllo e tiro a giro di sinistro da fuori aerea che si infila alle spalle di Reina. Poi è Mario Rui, con una goffa respinta di tacco, in area, a regalare a Perotti la rete del 4-1. Inutile il gol di Mertens al 91′.

Azzurri primi a +1 sulla Juve che però ha una partita in meno. Con questa vittoria la Roma scavalca la Lazio, battuta all’Olimpico dai bianconeri, e torna al terzo posto.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background