Bus, treni e aerei: paralisi 8 marzo  

Scritto da il 5 marzo 2018

Bus, treni e aerei: paralisi 8 marzo

(Fotogramma)

Pubblicato il: 06/03/2018 14:30

Avrà una durata di 24 ore lo sciopero generale indetto per l’8 marzo dai sindacati di base in tutti i settori pubblici e privati. Lo sciopero, organizzato in concomitanza della Festa della Donna, coinvolgerà anche il trasporto pubblico locale, aereo e ferroviario con possibili disagi per i passeggeri. Vediamo, nel dettaglio, tutte le informazioni utili per chi deve mettersi in viaggio nella giornata dell’8 marzo.

TRASPORTO FERROVIARIO

FS: Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane aderisce allo sciopero dalle ore 00.00 alle ore 21.00 di giovedì 08 marzo 2018. Per i treni regionali saranno garantiti i servizi essenziali previsti in caso di sciopero nei giorni feriali dalle ore 6 alle ore 9 e dalle ore 18 alle ore 21. Sarà inoltre garantito il collegamento tra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino con il servizio ‘Leonardo Express’ o con autobus sostitutivi. E’ possibile consultare il programma di circolazione (e relative modifiche) dei treni a lunga percorrenza sul sito trenitalia.com.

ITALO: Anche Italo parteciperà allo sciopero nazionale e, al fine di diminuire i disagi per i viaggiatori, ha pubblicato sul proprio sito la lista dei treni garantiti.

TRENORD: Durante lo sciopero il servizio Regionale, Suburbano, Aeroportuale, così come la lunga percorrenza di Trenord, potrebbero subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni. Verranno comunque rispettate le fasce orarie di garanzia 6.00 – 9.00 / 18.00 – 21.00 e viaggeranno i treni inseriti nella lista dei ”Servizi Minimi Garantiti’ disponibile sul sito trenord.it. I collegamenti aeroportuali “Milano Cadorna – Malpensa Aeroporto” e “Malpensa Aeroporto – Bellinzona”, in caso di non effettuazione dei treni, saranno sostituiti da autobus Point-to-Point (Senza fermate intermedie).

TRASPORTO PUBBLICO LOCALE

ATAC: Il servizio sarà comunque assicurato durante le due fasce di garanzia: fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20. Nella notte tra il 7 e l’8 marzo non garantito il servizio delle linee notturne e della linea 913. Tutte le informazioni sullo stato del servizio della rete Atac saranno disponibili sulla piattaforma informativa InfoAtac.

ATM: A Milano l’agitazione del personale viaggiante e di esercizio sia di superficie sia della metropolitana – riferisce l’azienda di trasporti locali Atm – è prevista dalle 8,45 alle 15,00 e dalle 18 al termine del servizio.

TRASPORTO AEREO

ENAV: Il giorno 8 marzo – comunica l’Enav in una nota – è previsto uno sciopero nazionale dalle 13 alle 17 indetto dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Ta e Unica. È inoltre previsto uno sciopero locale presso l’aeroporto di Roma-Fiumicino dalle 10 alle 18 indetto dalle organizzazioni sindacali Ugl-Ta e Unica. L’Ente assicura che saranno garantite le prestazioni indispensabili secondo norma vigente.

ENAC – Sul sito dell’Enac è possibile consultare l’elenco dei voli garantiti l’8 marzo. Inoltre durante lo sciopero – riferisce l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile – vi sono le fasce orarie di tutela, dalle ore 7 alle 10 e dalle ore 18 alle 21, nelle quali i voli devono essere comunque effettuati.


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background