Election Mood: risultati già chiari studiando i social  

Scritto da il 5 marzo 2018

Election Mood: risultati già chiari studiando i social

Pubblicato il: 06/03/2018 18:53

“Tra interesse del pubblico sui social verso i partiti e risultato reale vi è stata una rispondenza pressoché totale, con uno scarto minimo impressionante”. E’ l’analisi che emerge dagli esperti dell’Osservatorio dati indipendente Election Mood che hanno monitorato, momento per momento, per la prima volta sui social il sentiment degli elettori confermato poi dal voto.

“A stupire è il raffronto tra i dati monitorati, già dal 7 febbraio 2017, da electionmood.it relativi all’interesse del pubblico social verso un determinato partito e il reale peso elettorale certificato dal voto del 4 marzo” segnala l’Osservatorio on line che ha monitorato per le elezioni un volume di oltre 80mila post mensili che hanno generato una media di 20 milioni di interazioni e oltre 500mila commenti, grazie alle analisi di esperti di comunicazione politica e digitale, statistici, data scientist, analisti e sviluppatori.

“La dimostrazione di tutto ciò è il volume dell’interesse del pubblico fino alla chiusura dei seggi delle ore 23:00 che dimostra come gli scarti tra il primo fattore e il voto reale siano assolutamente minimi, tali da indicare, già da soli, il risultato effettivo già prima della conclusione delle operazioni di voto” prosegue l’Osservatorio lanciato da Epoka group a novembre scorso. I dati dell’Osservatorio mostrano che: M5S ha ricavato come interesse del pubblico il 31% nel periodo di monitoraggio ed ha raccolto come risultato del voto il 32,6%; il Pd interesse del pubblico 17,4%, risultato voto 18,7%; la Lega interesse del pubblico 16,5%, risultato voto 17,4%; Forza Italia interesse del pubblico 14%, risultato voto 14%.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background