Ecco i nuovi dati su emissioni e consumi  

Scritto da il 7 marzo 2018

Ecco i nuovi dati su emissioni e consumi

Pubblicato il: 08/03/2018 10:26

Il gruppo Psa continua l’operazione ‘trasparenza’ su emissioni e consumi in condizioni reali di utilizzo. Infatti il protocollo – sviluppato assieme alle Ong T&E e FNE e sotto la supervisione di Bureau Veritas – è stato esteso alle misure delle emissioni degli inquinanti (ossidi di azoto e particolato) e i dati relativi a 5 modelli (una Peugeot 208, due 308, una Citroen C3 e il nuovo DS7) evidenziano “risultati eccellenti”.

I valori di NOx, ad esempio, sono fino a cinque volte inferiori al massimo fissato per il test Rde (real driving emissions): per la Peugeot 308 1.2 Puretech, ad esempio, il dato di ossido di azoto si attesta a 13 milligrammi per km contro un tetto di 90 grammi per il test Rde e di 60 grammi per il nuovo protocollo europeo WLTP. Quanto ai consumi reali vanno dai 5,7 litri per 100 km per la 308 1.5 BlueHDI fino ai 7,1 della DS7 BlueHDI 180.

Tali risultati – spiega il gruppo – “confermano la performance delle tecnologie adottate e riflettono l’impegno assunto da PSA di lanciare, a partire dal 2017, ossia con 3 anni di anticipo, veicoli che rispettano il fattore di conformità RDE di 1,5, fissato dal regolamento europeo nel 2020″. Il protocollo di misura sarà esteso anche ai veicoli Opel nel 2018 e alle versioni ibride di Groupe PSA nel 2019. Quest’approccio è stato insignito del premio ‘ECOBEST 2017’.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background