Rothery a Milano per i 33 anni di ‘Misplaced Childhood’  

Scritto da il 8 marzo 2018

Rothery a Milano per i 33 anni di 'Misplaced Childhood'

Pubblicato il: 09/03/2018 14:23

Steve Rothery, leggendario chitarrista e fondatore della band inglese dei Marillion, sarà in concerto a Milano, al Teatro dal Verme il 13 marzo, per l’unica data italiana del suo tour. Una tournée che cade 33 anni dopo l’uscita di ‘Misplaced Childhood’, il primo vero e proprio concept album dei Marillion. Il disco rimase in cima alla prestigiosa chart inglese per 41 settimane. Siamo nel 1985, periodo d’oro del pop, dopo il successo dei precedenti dischi ecco arrivare, per la band inglese, l’ora della consacrazione. Basti pensare che ‘Kayleigh’, il singolo di maggior successo del disco, conquistò la vetta della classifica nel Regno Unito, e delle classifiche europee – cosa mai successa prima per una band progressive. Ecco la band che supporterà il chitarrista sul palco del Dal Verme: Dave Foster, chitarra (Mr. So & So); Yatim Halimi, basso (Panic Room); Leon Parr, batteria (Mr. So & So); Riccardo Romano, tastiere (RanestRane); Martin Jakubski, voce (Stillmarillion). Il concerto di Milano sarà diviso in due parti, vista anche la notevole durata, e permetterà all’ascoltatore di entrare profondamente nelle emozioni espresse dalla musica.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background