Torino, sciopero e corteo lavoratori Italiaonline  

Scritto da il 8 marzo 2018

Torino, sciopero e corteo lavoratori Italiaonline

Pubblicato il: 09/03/2018 11:26

Sciopero con corteo questa mattina a Torino dei lavoratori di Italiaonline contro il piano industriale annunciato nei giorni scorsi dall’azienda che prevede, tra l’altro, 400 esuberi in tutta Italia, 241 trasferimenti nella sede di Milano e, di fatto, la chiusura della sede torinese del gruppo. Partito da corso Mortara, il corteo proseguirà per le vie del quartiere per sensibilizzare l’opinione pubblica.

“L’azienda – ha spiegato Sonia Doronzo di Slc-Cgil – se vuole continuare le proprie attività ha bisogno della sede di Torino, per questo ribadiamo no ai licenziamenti e no alla chiusura”. “L’azienda – ha aggiunto Antonello Angeleri di Fistel Cisl – deve sapere che se non verrà ritirato il piano di chiusura di Torino non ci siederemo al tavolo di trattativa e se al Mise continueranno con la stessa linea, le proteste attuate finora sono state solo un sussulto”.

Lunedì i lavoratori si riuniranno nuovamente in assemblea, martedì saranno ricevuti in Consiglio regionale del Piemonte, il 15 faranno un presidio davanti alla sede dove si riunirà il cda del gruppo e, infine, il giorno successivo saranno davanti al Mise dove è fissato un incontro tra le parti.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background