Trovato cadavere nel lago di Nemi  

Scritto da il 9 marzo 2018

Trovato cadavere nel lago di Nemi

(Fotogramma)

Pubblicato il: 10/03/2018 18:13

Un cadavere è stato recuperato dal lago di Nemi, alle porte di Roma. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Velletri e del nucleo investigativo di Frascati. A notare il corpo, quasi a riva, è stato un pescatore.

Dalle prime verifiche del medico legale, sul posto insieme al magistrato di turno, sul cadavere non sembrano esserci segni di violenza. Il corpo però sarebbe stato per parecchio tempo in acqua quindi serviranno autopsia ed esame del dna per avere maggiori dettagli sulla morte e certezze sull’identità.

Potrebbe tuttavia trattarsi di una transessuale di 32 anni scomparsa tempo fa: addosso al cadavere è stato infatti trovato un cellulare, la cui sim risulta intestata proprio alla 32enne e sul corpo ci sarebbero i segni di un tatuaggio come quello che aveva la trans sulla schiena. Per avere la certezza dell’identità, tuttavia, bisognerà attendere i successivi esami.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background