“Avvelenati con il gas nervino”  

Scritto da il 10 marzo 2018

Avvelenati con il gas nervino

Pubblicato il: 11/03/2018 11:55

Tracce dell’agente nervino usato per avvelenare l’ex spia russa Sergei Skripal e la figlia Yulia sono state trovate nel ristorante ‘Zizzi’ di Salisbury dove i due avevano mangiato la scorsa domenica pomeriggio. Lo rivela la Bbc, spiegando che le tracce sono state rinvenute in una parte del ristorante, dopo un attento esame degli specialisti impegnati nell’indagine.

Skripal e la figlia furono trovati collassati su una panchina, due ore dopo aver lasciato il ristorante. Nessun altra persona presente nel locale quando i due stavano pranzando è in pericolo. Al momento non ci sono indicazioni che qualcuno dei presenti abbia a che fare con l’agente nervino.

Il ristorante è attualmente circondato da un ampio schermo, mentre gli specialisti lavorano al suo interno. Zizzi è uno dei cinque luoghi di SAlisbury sui quali si sta concentrando l’indagine. Gli latri sono la panchina sulla quale sono stati trovati Skripal e la figlia, l’abitazione dell’ex agente russo, il Mill pub, visitato dai due, e il cimitero dove si trovano le tombe della moglie e del figlio di Skripal.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background