Borse europee in calo, dollaro e Ws deboli 

Scritto da il 12 marzo 2018

Borse europee positive in avvio, Milano +0,17%

(Afp)

Pubblicato il: 13/03/2018 11:11

Positive le Borse europee in avvio di giornata. Alle 9.07 il Ftse Mib, l’indice principale della piazza di Milano, segna +0,19% a 22.897 (+0,19% l’All Share); Parigi avanza dello 0,14% a 5.283; Francoforte +0,04% a 12.422. In controtendenza Londra che cede lo 0,07% a 7.209. Ieri Wall Street ha terminato gli scambi mista il Dow Jones che ha ceduto lo 0,62% a 25.178 punti, lo S&P 500 in flessione dello 0,13% a 2.783, mentre il Nasdaq ha guadagnato lo 0,36% a 7.588.

Deboli i mercati asiatici, con la piazza finanziaria di Tokyo che chiude in rialzo con l’indice Nikkei 226 in progresso dello 0,66% a 21.968 punti. Dal Sol levante arriva l’indice sull’attività del terziario che cede lo 0,6% e si confronta con -9,2% del mese precedente. Il dato è inferiore alle attese. Piatto invece l’avvio della borsa indiana di Mumbai con il Sensex che cede lo 0,08% a 33.892 punti. In calo le cinesi: a Shanghai il Composite Index cede lo 0,49% a 3.310,24 punti; a Shenzhen il Component Index chiude in flessione dello 0,75% a 11.241,41 punti.

Tra i dati macroeconomici che verranno rilasciati, l’inflazione in Spagna e Usa, il tasso di disoccupazione in Italia nell’ultimo trimestre, l’importante indice tedesco Zew, che misura il sentiment degli investitori istituzionali tedeschi, rilasciato dallo Zentrum für Europäische Wirtschaftsforschung. dagli usa anche le scorte settimanali di petrolio. Tra le blue chips, in rialzo Unipol che cresce del 3%. Soldi su Italgas (+1,57%) all’indomani dei conti e A2A (+0,62%). vendite su mediaset che perde il 2,86%, Prysmian -0,3% e Poste -0,19%.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background