Rimborso bollette: come calcolarlo  

Scritto da il 14 marzo 2018

Rimborso bollette: come calcolarlo

Pubblicato il: 15/03/2018 06:55

Nuovo capitolo sul caso della fatturazione a 28 giorni imposta dagli operatori telefonici e finita nel mirino dell’Agcom. Per rimborsare i consumatori l’Autorità, con distinte diffide uguali nel contenuto a Tim, Vodafone, Fastweb e Wind Tre, ha appena chiesto ai gestori della telefonia di posticipare l’emissione della prossima fattura di un numero di giorni uguale a quelli “erosi” con il metodo del pagamento ogni 4 settimane. In pratica, a partire da aprile dovrebbe essere applicato in bolletta uno sconto costituito da un numero di giorni gratis pari a quelli ‘contestati’ agli utenti con le fatture quadrisettimanali. Come calcolarlo? Secondo l’Agcom risulta “agevolmente quantificabile per l’operatore il monte giorni eroso per ciascun cliente, sulla base della data di decorrenza della prima fattura successiva al 27 giugno 2017 e della data di ripristino della fatturazione con periodicità mensile”.

Lo sconto, quindi, andrebbe calcolato in base alla quantità di giorni ‘erosi’ agli utenti, per la differenza tra bollette a 28 giorni e mensili, a partire dal 27 giugno 2017, ovvero a partire dalla data in cui scattò il divieto Agcom a fare tariffe di quel tipo sulla telefonia fissa. I giorni da restituire cambiano quindi da cliente a cliente, in base all’inizio del loro abbonamento. Ad esempio, “una fattura decorrente dal 27 giugno avrebbe dovuto coprire il periodo fino al 22 luglio successivo; invece – – spiega l’Agcom – applicando il calcolo quadrisettimanale, il periodo fatturato si sarebbe fermato al 20 luglio, con una erosione pari a 2 giorni. Il successivo periodo di decorrenza – prosegue l’Agcom – avrebbe dovuto essere quello dal 23 luglio al 22 agosto; invece, sempre in base al calcolo quadrisettimanale, la decorrenza avrebbe riguardato il periodo dal 21 luglio al 17 agosto, con una erosione di 3 giorni sul singolo ciclo di fatturazione e di 5 sul totale dei due cicli di fatturazione. E così via”.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background