Energy manager, nomina entro il 30 aprile  

Scritto da il 15 marzo 2018

Energy manager, nomina entro il 30 aprile

(Fotolia)

Pubblicato il: 16/03/2018 10:17

Scadenza in arrivo per la nomina dell’energy manager. Fire ricorda che il termine di legge per l’invio della nomina del tecnico responsabile per la conservazione e l’uso razionale dell’energia, per i soggetti obbligati, è il 30 aprile.

Ai sensi dell’art.19 della Legge 10/91 sono obbligati alla nomina del tecnico responsabile per la conservazione e l’uso razionale dell’energia, anche detto energy manager: i soggetti operanti nel settore industriale che nell’anno precedente hanno avuto un consumo di energia superiore a 10.000 tonnellate equivalenti di petrolio; i soggetti operanti nei settori civile, terziario e dei trasporti che nell’anno precedente hanno avuto un consumo di energia superiore a 1.000 tonnellate equivalenti di petrolio.

La nomina deve essere inviata esclusivamente attraverso la piattaforma Nemo (Nomina Energy Manager On-line) disponibile all’indirizzo nemo.fire-italia.org. Per i soggetti che procedono volontariamente alla nomina – ricorda Fire – non è prevista alcuna scadenza in caso di prima nomina. Devono poi rispettare la scadenza del 30 aprile negli anni seguenti, come i soggetti obbligati.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background