“Cancellatevi da Facebook”, l’appello dell’ex Mr. Whatsapp  

Scritto da il 20 marzo 2018

Cancellatevi da Facebook, l'appello dell'ex Mr. Whatsapp

(Foto Afp)

Pubblicato il: 21/03/2018 14:22

Mark Zuckerberg potrebbe aver contribuito a renderlo un miliardario, ma questo non ha impedito a Brian Acton di rivoltarsi contro Facebook. Il cofondatore di Whatsapp ha invitato tutti, con un post su Twitter, a cancellarsi da Facebook. Dopo la vicenda del maxi furto di dati da parte di Cambridge Analytica, l’hashtag deletefacebook è diventato virale si legge sul ‘Mail online’. Ci vogliono 90 giorni per cancellare i dati di un utente dal sito dopo averlo cancellato.

Acton ha venduto Whatsapp a Facebook per 19 miliardi di dollari nel 2014, il più grande affare nella storia di Facebook. Secondo Forbes, lui deteneva più del 20% delle azioni della società, il che gli è valso circa 3,8 miliardi di dollari. Ora lavora alla Signal Foundation, che ha fondato all’inizio di quest’anno. Lo scopo dell’organizzazione non profit è “sviluppare una tecnologia di privacy open source che protegga la libertà di espressione e consenta comunicazioni globali sicure”.

It is time. #deletefacebook

— Brian Acton (@brianacton) 20 marzo 2018


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background