“Non può essere finita così”, Claudia Galanti ricorda la figlia scomparsa  

Scritto da il 20 marzo 2018

Non può essere finita così, Claudia Galanti ricorda la figlia scomparsa

(Foto Instagram Claudia Galanti)

Pubblicato il: 21/03/2018 15:41

“Se sono qui a scriverti è perché anche se la vita ha tentato di separarci non ci è riuscita e non ci riuscirà mai. Se sono qui è perché non mi sono mai arresa e non mi arrenderò all’idea che tu sei andata via per sempre“. In quello che sarebbe stato il giorno del suo quarto compleanno, Claudia Galanti affida ai social il commovente ricordo della figlia Indila, scomparsa a soli 9 mesi a causa di un’infezione batteriologica. “Non posso abbracciarti e non posso stringerti ma posso parlarti, posso guardare ancora il tuo sorriso e i tuoi occhioni grandi – scrive la showgirl paraguaiana su Instagram, condividendo una foto risalente al 21 marzo 2014, giorno di nascita della piccola – i nostri pochi ricordi mi danno forza, alleviano la mia sofferenza, mi lasciano sognare che un giorno potremo sorriderci dieci, cento e mille volte ancora”.

“Io non so quando succederà e certe volte temo che non avverrà mai – confessa Galanti – ma poi mi faccio coraggio perché la speranza è l’unica a tenermi qui, a darmi la spinta per non cadere giù e guardare avanti”. “Non può essere finita così – commenta – non puoi essertene andata via per sempre e non puoi avermi lasciata senza pensare di aspettarmi coi tuoi amici angeli”. “Cara figlia mia – aggiunge la modella – anche ora che non sei più qui sei la mia unica ragione di vita: non devo piangere, non devo abbattermi, devo pensare che tutto andrà bene perché è solo così che guardandomi tu potrai essere fiera e orgogliosa della mamma che hai te e i tuoi fratellini Liam a e Tal al quelli manchi tanto ma tanto…””Buon compleanno piccola mia – conclude – mi auguro un cielo pieno di palloncini e angeli accanto a te”.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background