Accuse in tv per voto di scambio, si dimette assessore  

Scritto da il 21 marzo 2018

Accuse in tv per voto di scambio, si dimette assessore

Pubblicato il: 22/03/2018 16:32

Michele Mazzarano si dimette dopo le accuse di Striscia la Notizia. A seguito del servizio mandato in onda ieri sera, in cui un anonimo, ripreso di spalle, ha rivelato un presunto caso di voto di scambio – o comunque un presunto aiuto elettorale in cambio di posti di lavoro in occasione delle ultime elezioni regionali pugliesi -, l’assessore allo Sviluppo Economico, che è anche consigliere del Partito democratico, si è infatti dimesso dalla carica “al fine – precisa in una nota della Regione – di tutelare l’amministrazione durante il tempo necessario a chiarire in sede giudiziaria i fatti della denuncia”.

L’esponente politico tarantino annuncia di aver presentato stamane una denuncia “all’Autorità giudiziaria nei confronti degli autori delle registrazioni mandate in onda da Striscia la notizia. Il presidente (Emiliano ndr) – conclude la nota – ha preso atto della decisione dell’assessore, ringraziandolo per la sensibilità dimostrata, esprimendo l’auspicio che la vicenda possa al più presto chiarirsi”.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background