Bolle-Zakharova alla Scala in omaggio a Nureyev  

Scritto da il 25 marzo 2018

Bolle-Zakharova alla Scala in omaggio a Nureyev

Roberto Bolle e Svetlana Zakharova durante le prove alla Scala della ‘Dame aux camélias’

Pubblicato il: 26/03/2018 18:34

Dal 24 al 29 maggio in programma alla Scala di Milano quattro serate con le étoile internazionali Svetlana Zakharova e Roberto Bolle e grandi artisti ospiti per ricordare l’ottantesimo anniversario della nascita e il venticinquesimo anniversario della scomparsa di Rudolf Nureyev. Il 24 serata straordinaria a favore della Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus per i bambini di Haiti. I biglietti sono già in vendita.

Accanto alle due grandi stelle del balletto anche i guest Marianela Nuñez e Vadim Muntagirov, entrambi principal del Royal Ballet, Germain Louvet, étoile dell’Opéra di Parigi e il corpo di ballo della Scala in un gala che porterà in scena alcuni dei ruoli più amati interpretati da Rudolf Nureyev. L’Orchestra dell’Accademia Teatro alla Scala sarà diretta da David Coleman e allo spettacolo parteciperanno i giovani allievi della Scuola di Ballo dell’Accademia.

Strettissimo il legame che unisce il divo russo al Teatro alla Scala. La sua prima volta fu nel 1965, accanto a Margot Fonteyn in ‘Romeo e Giulietta’. Quest’anno poi il teatro (a partire dal 10 luglio) ha in programma la versione Nureyev del ‘Don Chisciotte’.

L’intero ricavato della prima della ‘Serata Nureyev’, il 24 maggio, sarà dunque devoluto all’Ospedale pediatrico NPH Saint Damien, struttura d’eccellenza che ogni anno assiste 80mila bambini nella poverissima Haiti. Per questa speciale occasione sarà presente in Italia per incontrare donatori e volontari Padre Rick Frechette, medico in prima linea, da 30 anni direttore di NPH Haiti.

”Siamo onorati che la prima della ‘Serata Nureyev’, che omaggia un grande artista con le eccellenze del balletto internazionale, sia dedicata ai bambini di Haiti, tra i più sfortunati e dimenticati al mondo – ha dichiarato Maria Vittoria Rava, presidente della Fondazione Francesca Rava- A questi bambini l’Ospedale Saint Damien vuole offrire il meglio e siamo grati al Teatro alla Scala che con serate eccezionali come questa, ci permette di portare aiuto subito e nel lungo periodo”. Grazie anche a OMR, per il sostegno all’ospedale Saint Damien, a Mr & Mrs Italy e Favero Health Projects.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background