“Fabrizio ci mancherai”, il dolore dei fan  

Scritto da il 25 marzo 2018

Fabrizio ci mancherai, il dolore dei fan

Fabrizio Frizzi (Fotogramma)

Pubblicato il: 26/03/2018 08:50

“Se n’è andata una persona della mia famiglia”. Un “grande uomo” e un signore”, sempre “garbato e sorridente”, “mai sopra le righe”. Social in lutto per la morte di Fabrizio Frizzi, scomparso nella notte a 60 anni in seguito a una emorragia celebrale. Su Facebook e su Twitter sono centinaia i post che ricordano il popolare conduttore che fino a sabato ha continuato a condurre il game show di Rai1 ‘L’eredità’.

“Era entrato nelle nostre case con la sua gentilezza e correttezza. Non ci sono parole”, si legge in un commento. E ancora: “Eri una persona stupenda, umile, un pezzo del nostro cuore se n’è andato oggi con te”. “Un signore nell’animo una persona buona e gentile, mancherà tantissimo”, sottolinea un altro utente. C’è chi scrive: “Non guardo praticamente nulla in tv, ma l’Eredità condotta da lui era l’eccezione proprio per la sua presenza”.

Una ex concorrente di un suo programma scrive: “Il garbo e la signorilità con cui stringevi la mano a ognuno di noi, come un vero padrone di casa, e non come uno per i quali siamo numeri per fare Auditel, non l’ho mai dimenticato”. Poi il saluto: “Ciao, ‘ragazzo’ sorridente e per bene”.

Il suo pubblico è sconvolto: “Incredibile ha condotto L’eredità fino a sabato scorso. Stamattina come un fulmine a ciel sereno la notizia”. “Mi dispiace veramente. E’ una di quelle persone – si legge in un post – che, pur non avendola conosciuta, ci ha accompagnati dall’infanzia fino all’età adulta. Mi ricordo che più di 30 anni fa, tra scuole elementari e medie, guardavo il suo ‘Tandem’ tutti i pomeriggi facendo la merenda!”.

“Non ci ha lasciato un personaggio famoso – scrive un utente – ma, principalmente un uomo, un uomo buono, gentile, un uomo che aveva fatto del garbo la propria bandiera di vita. Il rispetto per le persone, per gli altri, educato, intelligente, un professionista amato da tutti. Lascia un vuoto enorme”. E c’è chi commosso lo saluta così: “Il mondo dovrebbe essere abitato da persone come te, oneste, generose, entusiaste, per bene, ciao Fabrizio, ragazzo per sempre“.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background