“Oggi sono morto un po’ anche io”  

Scritto da il 25 marzo 2018

Oggi sono morto un po' anche io

Pubblicato il: 26/03/2018 10:06

Amici, colleghi, fan. In poche ore, i social sono stati inondati di messaggi di cordoglio per la morte di Fabrizio Frizzi. Colpisce il toccante messaggio di Max Giusti che su Twitter scrive: “Voglio ricordarti col sorriso che avevi sempre anche se oggi, sono morto un po’ anche io ! Ti voglio bene”.

Voglio ricordarti col sorriso che avevi sempre anche se oggi, sono morto un po’ anche io ! Ti voglio bene #FabrizioFrizzi ! Max pic.twitter.com/i6AMf26byY

— Max Giusti (@Max_Giusti) 26 marzo 2018

Carlo Verdone ricorda Fabrizio Frizzi su Facebook: “Era un uomo generoso, cordiale, premuroso verso i suoi ospiti ed amici. Pacato e con un sorriso sincero. Ecco una persona che ricorderemo non solo per la sua grande professionalità ma per le sue tante virtù umane”.

“Un grande signore della tv, un amico, una persona gentile oltre che un grande professionista. Dolore immenso Resterai sempre nel mio cuore”, scrive Salvo Sottile. “No.. Fabrizio.. no.. questo non dovevi farcelo… sei uno dei ricordi più belli della mia vita. Sei l’uomo migliore che abbia mai conosciuto in questo mondo di squali. Sei e rimarrai una rarità nel cielo. Troppo dolore oggi”, è il post di Manila Lazzaro, Miss Italia nel 1999: in quell’anno il concorso era condotto proprio da Frizzi. Retwittando il messaggio di Uno Mattina, aveva commentato: “… ed ora dal cielo brilla per la tua Stella…”.

“Grazie amico mio per tutto”, scrive su Instagram Antonella Clerici. In molti ricorderanno la sua emozione quando, a sorpresa, il conduttore era apparso a sopresa negli studi de ‘La prova del cuoco’ dopo il malore insieme a Carlo Conti annunciando che sarebbe tornato a condurre ‘L’eredità’. “Descriverlo è solo un esercizio di stile, perché Fabrizio aveva un cuore accessibile a tutti. Vuoto, lacrime dolore”, è il post di Monica Leofreddi.

Grazie amico mio per tutto

Un post condiviso da @ antoclerici in data: Mar 25, 2018 at 10:54 PDT

Era uno dei pochi capaci di ridere di sé”, scrive Gene Gnocchi. “Ho il cuore che mi fa male. Rileggo i nostri ultimi messaggi…non ci credo”, è il tweet di Serena Rossi.

“Verso l’infinito e oltre” è la frase che accompagna la foto postata su Twitter da Rudy Zerbi il quale ha scelto di ricordare Frizzi nei panni di doppiatore.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background