Berlusconi lancia ‘girl power’  

Scritto da il 26 marzo 2018

Berlusconi lancia 'girl power'

(Fotogramma)

Pubblicato il: 27/03/2018 18:15

“Sarà per me un onore guidare questo gruppo. Ora si apre una fase nuova…”. Nella Sala della Lupa, tra veterani azzurri e debuttanti, Maria Stella Gelmini è eletta all’unanimità per alzata di mano capogruppo di Forza Italia alla Camera. E’ la prima presidente donna alla guida di un’assemblea azzurra. Una scelta nel segno del ‘girl power’, fortemente voluta da Silvio Berlusconi. Iniziata con la nomina di Elisabetta Maria Casellati alla presidenza del Senato.

Mentre Gelmini riceveva ‘l’investitura’, nello stesso tempo a palazzo Madama la spuntava Anna Maria Bernini. Il ‘voto’ unanime per l’ex ministra, altra novità per il partito azzurro dopo un passato di ‘acclamazioni’ del candidato unico, arriva alle 15.55. Il capogruppo uscente, Renato Brunetta, raccontano, prende la parola per l’ultimo saluto e si commuove. Al termine della riunione sorridono le donne forziste.

Qualcuna fa il segno della vittoria con le dita alla Winston Churchill, perché la svolta rosa è compiuta. Anche per le prossime consultazioni al Colle, quando la delegazione forzista, sotto la guida del leader Berlusconi, sarà chiamata a dire la sua sulle trattative per la formazione del nuovo governo. ”E’ finita l’era Brunetta”, dice a mezza bocca un parlamentare di lungo corso.

“Il cambio della guardia ai gruppi prelude ad altre novità nell’assetto organizzativo del partito”, si scommette tra le file azzurre, mentre continuano a circolare con insistenza voci su un coordinatore unico nazionale o un triumvirato per avviare la ‘rivoluzione azzurra’ auspicata dall’ex premier.

Brunetta è tra i primi a lasciare la Sala della Lupa, stavolta non si ferma a parlare con la stampa. Ringrazia tutti via twitter: “Grazie al presidente Berlusconi, al partito, ai colleghi e ai tanti collaboratori per la fiducia accordatami in questi cinque anni e per l’ottimo lavoro svolto”. Dopo Pasqua verranno scelti i ‘vice’ della Gelmini, meglio prendere tempo e chiudere prima la partita sulla composizione degli uffici di presidenza.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background