Rospi avvelenati nel laghetto, disastro ecologico a Brescia  

Scritto da il 26 marzo 2018

Rospi avvelenati nel laghetto, disastro ecologico a Brescia

Pubblicato il: 27/03/2018 10:36

Emergenza ambientale in provincia di Brescia, nell’Altopiano Cariadeghe che si trova nell’area del Parco Naturale, dove sono stati sversati 80 chili di olio esausto in un laghetto naturale di 40 metri circa. Sul posto sono intervenuti 11 volontari della Gna, la Guardia Nazionale Ambientale, che si sono mobilitati con mezzi prori e auto di servizio.

Rospi e anfibi, completamente coperti di sostanza oleosa, sono stati raccolti e lavati con acqua pulita, portata sul luogo da un mezzo antincendio della Protezione Civile e successivamente deposti in area limitrofa e confinata. Gli anfibi e i rospi salvati sono stati seimila. Sul posto gli operatori dell’Arpa.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background