Facebook, nuovi strumenti per controllo privacy 

Scritto da il 27 marzo 2018

Facebook, nuovi strumenti per controllo privacy

(FILES) In this file AFP PHOTO / Justin TALLIS

Pubblicato il: 28/03/2018 16:00

Impostazioni sulla privacy più facili da trovare e utilizzare. E’ una delle novità che annuncia Facebook dopo il caso Cambridge Analytica. “Abbiamo ridisegnato l’intero menù delle impostazioni per i dispositivi mobili – comunica il social network – per facilitare la ricerca. Le impostazioni, prima distribuite su quasi 20 schermate diverse, ora sono accessibili da un unico luogo. Abbiamo anche eliminato le impostazioni obsolete, in modo tale che sia chiaro quali informazioni possono o non possono essere condivise con le App”.

“La privacy è una priorità per Facebook – sottolinea la nota – e lavoriamo ogni giorno per aiutare le persone a comprendere meglio i nostri strumenti. Sappiamo che dobbiamo rendere le nostre impostazioni sulla privacy più facili da comprendere, trovare e utilizzare”.

“Come ha sottolineato Mark Zuckerberg la scorsa settimana, faremo tutto il possibile per proteggere le informazioni delle persone e limitare gli usi impropri della piattaforma” osserva Fb.

“Nelle prossime settimane introdurremo numerose misure per offrire alle persone un controllo più semplice sulle proprie impostazioni della privacy. La maggior parte di questi aggiornamenti sono previsti da tempo e gli eventi degli ultimi giorni non fanno che sottolinearne l’importanza” conclude Fb.

Vi è inoltre un nuovo menù di scelta rapida sulla privacy. Dal menù sarà possibile: rendere più sicuro il proprio account; controllare le informazioni personali; controllare gli annunci pubblicitari che ognuno vede e gestire le informazioni che Facebook utilizza per mostrare le pubblicità.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background