Foodracers, aumento capitale di 600mila euro  

Scritto da il 29 marzo 2018

Foodracers, aumento capitale di 600mila euro

Pubblicato il: 30/03/2018 19:09

Foodracers, la startup italiana di food delivery ha chiuso un aumento di capitale di 600mila euro con l’ingresso di nuovi soci al 10%, portando quindi la valutazione della società a 6 milioni di euro a soli due anni dalla nascita.

La startup ha registrato nell’ultimo anno 130.000 ordini per un transato di 3 milioni di euro che hanno generato un fatturato di 500.000 euro con una crescita del +143% rispetto al 2016. E’ cresciuto anche il team passando da 5 a 16 dipendenti e più di 350 racers attivi.

Oltre alla scelta di andare a coprire le province italiane, altro punto di forza di Foodracers rispetto ai competitor è rappresentato dal rapporto di esclusiva instaurato coi ristoratori che permette di non aumentare i prezzi al cliente, salvo un piccolo contributo di consegna che viene trattenuto dal Racer.

L’aumento di capitale -dichiara Andrea Carturan, uno dei fondatori- sottoscritto da investitori privati, sarà impiegato nello sviluppo del nostro business per permetterci di arrivare entro il 2020 a 80 città in Italia e per intraprendere un percorso di internazionalizzazione. Questa operazione ci permetterà anche di consolidare e migliorare l’esperienza dell’utente e le funzionalità dell’app”.

Il funzionamento del servizio è semplice: una volta selezionata la zona di consegna sul sito o dall’app, si può scegliere dal menu online dei ristoranti serviti nei dintorni ed effettuare l’ordine, tramite smartphone, tablet o pc, che viene notificato istantaneamente ai Racers in quel momento disponibili.

I racers sono persone che decidono di mettere a disposizione il proprio tempo libero per le consegne. Il cliente ha poi la possibilità di lasciare un feedback sul servizio ricevuto garantendo un elevato standard delle prestazioni.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background