Tiangong, dove seguire la caduta in diretta  

Scritto da il 31 marzo 2018

Tiangong, dove seguire la caduta in diretta

(Fotogramma)

Pubblicato il: 01/04/2018 18:30

Tiangong sta tornando, ma qualcosa è andato storto. Sarebbe dovuta finire in una zona deserta dell’Oceano Pacifico, mentre invece da circa due anni è stato perso il controllo. Ma è possibile seguire Tiangong-1 in tempo reale? Satview, la piattaforma che consente di monitorare la posizione di satelliti e altri corpi nello Spazio, mostra gli spostamenti della stazione spaziale cinese nel corso del tempo. Collegandosi al sito è possibile seguire la sua traiettoria considerando, tra i vari parametri, la velocità con cui viaggia e la distanza dalla Terra. La comunità scientifica sta cercando di individuare l’orario, per ora le stime si concentrano dalla mezzanotte di stasera alle prime ore di Pasquetta, e cercano anche di stimare il punto di caduta della pioggia di detriti che potrebbe derivarne. L’impatto è previsto in una zona inclusa fra il 43° parallelo nord e il 43° parallelo sud, un’area che comprende anche parte dell’Italia, da Firenze in giù, con una probabilità dello 0,2%. A essere potenzialmente coinvolte sarebbero le regioni Toscana, Marche, Umbria, Abruzzo, Molise, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background