Maltempo a macchia d’olio  

Scritto da il 3 aprile 2018

Maltempo a macchia d'olio

(Fotogramma)

Pubblicato il: 04/04/2018 06:53

Pioggia, temporali e anche neve sulle Alpi sopra i 1300 metri. La primavera stenta a spiccare il volo. Dopo l’anticipo d’estate di Pasquetta, il tempo torna instabile. Oggi, secondo le previsioni del team del sito www.iLMeteo.it, il maltempo – dopo essersi abbattuto su Liguria, Piemonte, Val d’Aosta, Lombardia e alta Toscana – si estenderà anche al Nordest, all’Umbria, al Lazio e in misura minore alle Marche e all’Abruzzo dove si attendono rovesci o temporali.

Domani la perturbazione sfilerà verso il Triveneto, ancora su Umbria, Marche, Abruzzo e Molise e con rovesci e temporali sparsi. Potranno verificarsi in alcune zone anche delle grandinate.

Nel weekend invece cambierà tutto di nuovo. Da venerdì 6 e fino a domenica 8, rende noto Antonio Sanò, direttore del sito www.iLMeteo.it, la pressione salirà nuovamente e il tempo si stabilizzerà con un ampio soleggiamento in un cielo poco nuvoloso. Le temperature si faranno via via più miti con valori durante il giorno che saranno compresi tra 17 e 23° su tutte le regioni. Un nuovo peggioramento però è atteso dalla sera di domenica, a partire dalla Sardegna e dal Nordovest. L’estate è ancora lontana.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background