Cade con la testa nella neve: snowboarder muore soffocato  

Scritto da il 5 aprile 2018

Cade con la testa nella neve: snowboarder muore soffocato

Foto di repertorio

Pubblicato il: 06/04/2018 11:36

Uno snowboarder britannico di 25 anni è morto soffocato dopo essere caduto a testa in giù nella neve in Francia. Lo riporta il quotidiano francese Le Dauphine Libere, spiegando che il giovane, che non è stato identificato, stava sciando mercoledì pomeriggio sulle nevi di Meribel, nel dipartimento della Savoia, quando si è verificato l’incidente.

I servizi di emergenza sono stati chiamati seguito alla segnalazione di uno snowboarder caduto fuori pista. I soccorritori hanno tentato di rianimarlo, ma inutilmente. “Si ritiene che l’uomo sia morto per asfissia, non essendo in grado di liberarsi dopo essere caduto a testa in giù nella neve”, ha detto il giornale. La procura di Albertville ha avviato un’indagine.

La località di Meribel è purtroppo già nota alle cronache per l’incidente avvenuto il 29 dicembre del 2013 al sette volte campione del mondo di Formula Uno Michael Schumacher. Nel 2015, sulle stesse piste, perse invece la vita un ragazzo inglese di 17 anni, rimasto ucciso dopo aver sbattuto con violenza la testa mentre sciava.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background