È scontro nel centrodestra  

Scritto da il 8 aprile 2018

È scontro nel centrodestra

Silvio Berlusconi e Matteo Salvini (Fotogramma)

Pubblicato il: 09/04/2018 08:35

Centrodestra allo scontro dopo il vertice di ieri ad Arcore. Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni si sono riuniti per concordare una linea comune in vista del prossimo giro di consultazioni al Colle. Nella nota finale diffusa al termine del confronto i tre leader hanno ribadito che ai partiti del centrodestra spetta “il compito di formare il governo”, sottolineando di non voler prescindere da tre elementi: “un presidente del Consiglio espressione dei partiti di centrodestra, l’unità della coalizione e il rispetto dei principali punti del programma”. Dopo il vertice però su Facebook Salvini ha chiarito che si parte dal centrodestra ma il dialogo con il M5S va avanti.

“Se il voto degli italiani conta – ha scritto il leader della Lega -, è giusto che la coalizione che ha preso più voti abbia la responsabilità di governare”. Ma poi ha annunciato: “In settimana continuerò a dialogare con altri (a cominciare da Di Maio) l’unica cosa che escludo – ha precisato – è di fare un governo insieme al Pd, che ha fatto disastri negli ultimi sei anni”. “Se ci saranno i numeri per governare sarò orgoglioso di farlo, altrimenti – ha sottolineato – meglio tornare ad ascoltare gli italiani Spero che nessuno – ha aggiunto – voglia perdere tempo o tirare a campare senza fare nulla”.

Poi, tornando a parlare da Treviso di Di Maio che ieri ha ribadito il suo no a una “grande ammucchiata“, Salvini ha assicurato che lo incontrerà perché il “dovere di chi vince è ascoltare”. E ai sostenitori che gli dicevano di volerlo premier ha assicurato: “Non mollo, farò tutto quello che democraticamente è possibile per dare agli italiani il governo che hanno scelto”. Però, ha aggiunto, “vado al governo se ho i numeri e la capacità” di fare quello che ho promesso. “Se invece mi vogliono tirare dentro un governo che dura solo qualche mese allora – ha concluso – dico no grazie e scelgo di tornare a votare”.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background