Bonus Stradivari, come richiederlo  

Scritto da il 9 aprile 2018

Bonus Stradivari, come richiederlo

Pubblicato il: 10/04/2018 07:01

Per l’acquisto di strumenti musicali nuovi l’Agenzia delle Entrate prevede uno sconto noto come Bonus Stradivari. Tramite il provvedimento dello scorso 19 marzo sono stati stanziati 10 milioni di euro per il 2018. Lo sconto previsto arriva ad un massimo del 65% calcolato sul costo di acquisto dello strumento fino a un tetto massimo di 2.500 euro.

Il Bonus Stradivari può essere richiesto dagli studenti, iscritti a licei musicali, ai corsi preaccademici, ai corsi del precedente ordinamento o a quelli di diploma di I e di II livello dei conservatori di musica, degli istituti superiori di studi musicali e delle istituzioni di formazione musicale e coreutica, autorizzate a rilasciare titoli di alta formazione artistica, musicale e coreutica.

Lo sconto sull’acquisto dello strumento musicale sarà concesso solo agli studenti che risultino in regola con il pagamento delle tasse e dei contributi di iscrizione all’anno scolastico 2017-2018 che a quello 2018-2019. La stessa regola vale anche per l’acquisto di un singolo componente dello strumento.

Nel provvedimento Bonus Stradivari sono elencati tutti gli istituti musicali per cui è valido. Lo sconto in questione non può essere superiore al 65% del prezzo dello strumento e sarà decurtato del bonus eventualmente ricevuto per l’acquisto di un altro strumento nell’anno precedente. La modalità di richiesta è la più semplice: occorre presentare al rivenditore un certificato d’iscrizione non ripetibile emesso dall’ente scolastico che contiene cognome, nome, codice fiscale, corso e anno di iscrizione dello studente nonché lo strumento musicale coerente con il corso di studi. Il venditore verrà compensato dello sconto applicato sotto forma di credito d’imposta di pari importo da parte dell’Agenzia delle Entrate.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background