Trump: “Preparati Russia, arrivano i missili in Siria”  

Scritto da il 10 aprile 2018

Trump: Preparati Russia, arrivano i missili in Siria

(Afp)

Pubblicato il: 11/04/2018 13:39

Tensione altissima tra Washington e Mosca. Non si è fatta attendere la risposta di Donald Trump al monito della Russia che ha affermato che distruggerà ogni eventuale missile sparato dagli Stati Uniti contro obiettivi in Siria.

“La Russia afferma che abbatterà ogni missile che sarà sparato contro la Siria. Preparati Russia, perché arriveranno, belli nuovi e ‘intelligenti’” ha scritto il presidente americano in un tweet.

“Non dovreste essere alleati con l’animale che uccide con il gas”, ha poi aggiunto Trump condannando ancora i russi per la loro vicinanza a Bashar Assad “che uccide il proprio popolo e se ne rallegra”.

Russia vows to shoot down any and all missiles fired at Syria. Get ready Russia, because they will be coming, nice and new and “smart!” You shouldn’t be partners with a Gas Killing Animal who kills his people and enjoys it!

— Donald J. Trump (@realDonaldTrump) 11 aprile 2018

“Se ci sarà un raid degli americani, in linea con quanto hanno detto Putin e Gerasimov (il capo di stato maggiore russo, ndr) i missili e i lanciatori da cui sono partiti saranno abbattuti”, ha affermato l’ambasciatore russo a Beirut Aleksandr Zasypkin in una dichiarazione in arabo, ieri sera alla televisione di Hezbollah al Manar. “Dovremmo escludere uno scontro, quindi siamo pronti a negoziati”, ha aggiunto il diplomatico.

Gersasimov lo scorso marzo aveva detto di avere informazioni secondo cui gli Stati Uniti stavano pianificando un attacco con armi chimiche in Siria da attribuire ad altri e da impiegare come pretesto per un raid. Se tale raid avesse messo in pericolo vite di russi, aveva quindi affermato, Mosca avrebbe risposto colpendo i missili e i loro lanciatori.

Intanto continua a funzionare il canale di comunicazione fra militari americani e russi impegnati in Siria, canale aperto per evitare incidenti, ha confermato il portavoce del comando centrale americano, Damien Pickart, citato dalla Tass.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background