Formula E, Bird: “Roma pista impegnativa”  

Scritto da il 12 aprile 2018

Formula E, Bird: Roma pista impegnativa

I due piloti del team Ds Virgin Racing Sam Bird e Alex Lynn con la monoposto di Formula E

Pubblicato il: 13/04/2018 12:35

Quello disegnato per la tappa di Roma della Formula E a Roma è un circuito “impegnativo ma anche molto divertente”. Parola di Sam Bird, pilota del team DS Virgin Racing, terzo nella classifica generale dopo le prime sei tappe del campionato ‘elettrico’. Quello romano – spiega il pilota britannico all’Adnkronos – è un circuito ‘diviso in due’ : “Il primo settore è molto veloce con numerosi cambi di corsia e discese mentre il secondo è molto più ‘stretto’ e ricco di curve lente, dove bisognerà avere pazienza e cercare di non perdere molto tempo”. Insomma, un circuito dove pagherà tenere uno stile “molto corretto, senza esagerare con i freni o con la guida aggressiva: dovrebbe essere molto divertente, non vedo l’ora di scendere in pista”.

La monoposto del team DS Virgin Racing – che al momento occupa il terzo posto fra i costruttori – “normalmente si trova più a suo agio sui percorsi più lenti, visto che – spiega Bird – la nostra vettura è leggermente più pesante delle rivali e si rischia di surriscaldare gli pneumatici”.

Il pilota britannico comunque ‘vede rosa’ sulle prospettive della Formula E anche alla luce degli ultimi annunci (come quello di Porsche). “Più team arrivano meglio sarà per tutti perché così si accrescerà lo status di questo campionato che spero presto possa prendere presto il posto che oggi ha la Formula 1 nel cuore degli appassionati italiani”. In ogni caso – conclude Bird – “e’ bellissimo essere qui a Roma. Si sente la passione dei fan italiani: spero che si godranno uno spettacolo divertente”. Il team DS Virgin Racing è l’unico ad aver portato i propri piloti in zona punti in dieci occasioni (5 volte Bird, 5 volte il suo compagno di squadra Alex Lynn) ed anche quello che si è qualificato il maggior numero di volte in Superpole (25).


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background