Derby Capitale senza gol  

Scritto da il 15 aprile 2018

Derby Capitale senza gol

(Afp)

Pubblicato il: 16/04/2018 06:54

Finisce senza gol e senza un vincitore il derby della Capitale. Lazio e Roma non si fanno male e pareggiano 0-0 nel posticipo della 32esima giornata del campionato di serie A. Entrambe restano a +1 sull’Inter.

Di Francesco ripropone lo schema (3-4-1-2) utilizzato contro il Barcellona e conferma Schick a fianco di Dzeko. Inzaghi opta per il classico 3-5-2 con Immobile e Felipe Anderson in avanti.

Ritmo alto e tanta intensità sin dai primi minuti, ma occasioni poche. Una ghiotta finisce sui piedi di Bruno Peres al 38′: grande apertura di Nainggolan per l’inserimento del terzino brasiliano che prende la mira e in diagonale colpisce in pieno il palo. Si va al riposo sullo 0-0.

Il secondo tempo inizia con ritmi più bassi. Le fatiche di Coppa si fanno sentire. Il primo cambio è di Di Francesco, che sostituisce un evanescente Schick con Under. Al minuto 66′ occasione per la Lazio: Peres perde un pallone in uscita, Milinkovic serve con un cucchiaio Immobile che di esterno destro calcia fuori.

Al 74′ Manolas, colpito duro da Ciro Immobile lascia il campo. Entra Florenzi, ma Di Francesco non cambia modulo: Kolarov scala a fare il terzo centrale, Peres va a sinistra, Florenzi a destra. A dieci minuti dal termine la Lazio resta in 10: Radu trattiene Under, Mazzoleni estrae il secondo cartellino giallo per il romeno. Di Francesco rischia mettendo El Shaarawy, Inzaghi si copre togliendo Immobile.

Nei minuti finali si accende Dzeko. Il bosniaco sfiora il gol per tre volte nell’arco di pochi secondi. Due colpi di testa velenosi – uno coglie la traversa – più una botta da fuori area finita a fil di palo. Sono gli ultimi squilli. Finisce 0-0. Contenti tutti. Punto buono per la Champions.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background